Self storage per trasloco aziendale

Il trasloco aziendale rappresenta sempre una fase molto delicata nella vita di un’impresa, ma se organizzato per bene e per tempo può rivelarsi un passaggio non poi così traumatico! Il trasloco verso una nuova sede o il dislocamento di una unità aziendale può essere cosa da poco se pianificato con un certo anticipo.

Una volta che sono stati definiti per bene i tempi e gli step da seguire, e una volta che sono stati radunati tutti i materiali e gli strumenti di cui c’è bisogno (scatoloni, scotch, carrelli e via dicendo), si può procedere con la fase prettamente operativa.

Il punto però è che in un trasloco non c’è solo da considerare lo spostamento di merce da un luogo a un altro, ma bisogna anche occuparsi degli allacciamenti, della pulizia della sede di destinazione, di ridefinire i contatti con fornitori e clienti e di aggiornare insomma database vari e riferimenti web (sito, social network, pagina MyBusiness e quant’altro).

Ebbene, il ricorso a un self storage per aziende torna particolarmente utile proprio per questo, cioè per ottimizzare e velocizzare i processi: sapere di avere un luogo sicuro e video sorvegliato, nonché pulito, asciutto e ben tenuto, è utile a professionisti e imprese per approcciarsi al lavoro che c’è da fare con una certa serenità.

E se dovesse capitare un cambio di programma e quindi il bisogno di passare a un’unità di diverse dimensioni o di allungare/ridurre i tempi di affitto del box, nessun problema: la flessibilità è la nostra via maestra!